Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

62 sci testati dai professionisti

Ski Test 2020

Rossignol

SKI TEST 2020

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

18.9/20
Rossignol Nova 14 Ti [clicca]
Categoria : Pista Gran Turismo donna
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Versione donna, cosi' come le versione uomo, selezioniamo per questa categoria "Allround Sport Performance" degli sci che hanno una qualità principale: l'omogeneità. Non si è alla ricerca dei modelli più performanti o più accessibili del mercato, ma di quelli che offrono un mix equilibrato d'efficacia, comfort, facilità e versatilità. Il Nova 14 Ti della gamma Nova Rossignol corrisponde perfettamente al programma. Questa nuova gamma della marca francese, equivalente della gamma React uomo, sostituisce i precedenti Famous. A 699 euro, il Nova 14 Ti, non è tra i modelli "cheap", ma il prezzo è adeguato rispetto alle prestazioni offerte. Prima costatazione, le performance sono presenti. Rinforzata da una placca Titanal, lo sci ha un buon ancoraggio, solido sugli appoggi, molto "stabile a velocità elevata". La versatilità è anch'essa presente: lo sci effettua curve e derapate su richiesta ed è a suo agio con tutti i raggi di curva. Il Nova 14 Ti è poco esigente. Si tratta di un modello "facile da inquadrare" che richiede poco sforzo fisico e tecnico. Un mix riuscito tra accessibilità e performance lo rende molto progressivo, capace di far evolvere la sciatrice verso livelli tecnici superiori. "Sci molto piacevole", confermeranno le tester sottolineando la facilità generale dello sci e le sensazioni trasmesse. Hanno apprezzato soprattutto il comfort e il temperamento ludico, grazie al rimbalzo tonico a fine curva. Eccellente sci tutto fare, molto tollerante e facile, che offre eccellenti sensazioni, il Nova 14 Ti converrà a un elevato numero di sciatrici, dal livello intermedio che desiderano evolvere tecnicamente, a sciatrici esperte alla ricerca di uno sci performante e allo stesso tempo versatile e comodo.

Punti positivi: Performance generali Ancoraggio, stabilità, esecuzione della virata Sci ludico, slancio ottimo a fine curva Sci progressivo che permette l'evoluzio...

Punti negativi: NULLA DA SEGNALARE...

17.9/20
Rossignol Hero Elite ST TI R22 [clicca]
Categoria : Slalom
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
I tester Proskilab sono tornati dai test dell'Hero Elite ST Ti con un enorme sorriso sulle labbra! Il modello era, quest'anno, dotato della placca "corsa" R22 (come il suo gemello Dynastar). Occorre dire che lo sci offre un rapporto performance/accessibilità eccezionale. Bastano pochi metri per constatare che si ha a che fare con uno sci dotato di un forte carattere "slalom". L'Hero Elite ST TI R22 mostra tutte le qualità attese per la categoria: rapidità dello slancio, velocità del passaggio da spigolo a spigolo, ancoraggio, precisione in curva, rimbalzo a fine curva. Non si è delusi, neanche sorpresi da questo sci diabolicamente efficace, "ottimo e solido sotto i piedi" che straborda di energia. Performante, l'Hero Elite ST TI R22 resta comunque molto accessibile, "facile", "sano" e tollerante per la categoria, molto piacevole da utilizzare quotidianamente. Si tratta anche di uno sci versatile per questa categoria che permette di alternare con fluidità guide dinamiche con traiettorie più tranquille, su piccole e grandi curve. I tester hanno tuttavia notato che lo si scia in posizione con spinta anteriore per permettere "una buona chiusura della curva". Il Rossignol Hero Elite ST TI R22 e il Dynastar Speed Master SL R22 (dal comportamento simile, per non dire identico) non sono gli sci migliori del mercato. Non sono armi da cronometro ma sci molto sportivi con un rapporto accessibilità/performance eccezionale. Il mix performance/accessibilità/versatilità lo rende una macchina del piacere. Lo sci sembra sottomettersi alla volontà dello sciatore, a suo agio in ogni circostanza, evitando di mettere in difficoltà e trasmettendo molte sensazioni. I commenti dei tester sono eloquenti: "sci eccellente", "il più grande colpo di fulmine tra gli sci testati quest'anno", "un elevato livello di performance mantenendo l'accessibilità!"... in sintesi, questo sci ha entusiasmato i tester. L'Hero Elite ST TI è uno sci molto progressivo. Sci slalom "piacevole" per eccellenza, soddisferà un elevato numero di sciatori, dallo sciatore buono che desidera progredire verso la performance "curve strette" o la competizione, agli sciatori esperti che privilegiano il piacere piuttosto che la performance pure. La sciancratura del Rossignol e il comportamento sono simili al Dynastar tanto che abbiamo voluto considerarli come un unico sci. Il Rossignol ci è sembrato leggermente più accessibile e il Dynastar più solido sugli appoggi e performante, ma le differenze sono minori e possono essere dovute alla preparazione degli sci.

Punti positivi: Performance generali eccellente rapporto performance/accessibilità Guida in curva Ancoraggio Eccellente versatilità per uno sci nato dalla competi...

Punti negativi: Nulla da segnalare...

17.1/20
Rossignol React R6 Compact [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

Rossignol sostituisce la gamma Pursuit con la nuova gamma React, già testata l'anno scorso da Proskilab. Il React R6 Compact eccelle in questa categoria dove si è alla ricerca di sci accessibili per i livelli più deboli e capaci di far progredire lo sciatore verso una pratica più tecnica. Lato accessibilità, soddisfa a pieno le esigenze. Lo sci, giudicato "molto equilibrato", "sicuro", trasmette fiducia "già dalle prime curve". I tester hanno apprezzato una "torsione perfetta" che permette di posizionare lo sci in curva facilmente. La guida derapata è "comoda", intuitiva e "omogenea". Ciliegina sulla torta, lo sci tende alla chiusura naturale della curva, e questo farà piacere soprattutto a sciatori con un basso livello tecnico. Il React R6 ha molto potenziale. Reattivo al posizionamento e a suo agio con guida condotta, curve ampie a velocità moderata, dove resta stabile con ottimo ancoraggio. Sci "ideale per progredire" con "una capacità evolutiva messa in evidenza già dalla prima curva". Risulta tuttavia meno idoneo e richiede un maggiore sforzo su curve strette. "Sci progressivo", il React R6 Rossignol è ben posizionato in questa categoria. Leggermente meno accessibile e più performante del Konic 76 K2, si rivolge a sciatori che gestiscono le guide in derapata parallele e che desiderano evolvere verso guide condotte o carving.

Punti positivi: Accessibilità e tolleranza Sci poco esigente Sci omogeneo Facilità di progressione tecnica dello sciatore Slancio incisivo...

Punti negativi: Leggermente più esigente su curve strette...

16.9/20
Rossignol React R8 TI [clicca]
Categoria : Pista Gran Turismo uomo
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
La serie React Rossignol sostituisce la gamma Pursuit testata gli anni scorsi. Il React R8 Ti Rossignol, rinforzato da una placca in Titanal, si posiziona tra i top della gamma. In questa categoria "Sport Perfomance" selezioniamo degli sci che offrono un mix equilibrato di performance, comfort, accessibilità, versatilità. Il React R8 Ti risponde perfettamente alle esigenze richieste... con in più: il piacere. Lato performance, i tester non sono stati delusi. Lo sci è "ludico e incisivo". L'esecuzione della curva è istantanea e intuitiva grazie ad una spatola molto presente. La guida in curva è perfetta, grazie soprattutto ad un ancoraggio eccellente e una stabilità imperiale. L'accessibilità e il comfort sono al top. Lo sci è intuitivo e non richiede istruzioni particolari. Si guida in modo intuitivo richiedendo poco sforzo fisico o tecnico dello sciatore. La versatilità è eccellente. Il React R8 Ti è capace di alternare su richiesta i tipi di curva e le guide. Si noterà semplicemente che è meno a suo agio con guida derapata (contro parte dell'ancoraggio eccellente) e su curve ampie. La reattività dello sci, abbastanza eccezionale, la facilità globale dell'utilizzo, il poco impegno che richiede lo rendono una macchina del piacere. Si tratta di uno sci perfetto per questa categoria. Offrirà delle ottime sensazioni per un ampio panel di sciatori, anche i meno assidui. Il React R8 Ti è la nostra migliore scelta per gli sciatori di livello buono ad eccellente, non necessariamente molto preparati fisicamente alla ricerca di sensazioni di puro piacere su uno sci ludico e poco esigente.

Punti positivi: Sci molto agile Ancoraggio eccellente Entrata in curva istantanea Accessibile, richiede poco impegno fisico o tecnico Piacere trasmesso Stabilità...

Punti negativi: Meno a suo agio con guida derapata dove l'ancoraggio lo penalizza a volte Appoggi meno solidi su curve ampie a velocità elevata...

16.8/20
Rossignol Experience 94 TI [clicca]
Categoria : All Mountain 50/50
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Due anni fa, Rossignol ha trasformato la gamma Experience, in precedenza di tipo "pista" per farne una vera e propria gamma "all mountain". Lo shape è diventato più ragionevole e le spatole più progressive, rivalorizzandone il comportamento, nettamente migliorato. Diverse le modifiche apportate per l'Experience 94 Ti che si posiziona sui primi scalini del podio per una categoria molto concorrenziale. Lo sci ottiene quest'anno la medaglia Best ski, volta a ricompensare i progressi realizzati da Rossignol. Lo sci risponde alle esigenze "all mountain 50/50" e dimostra una versatilità eccellente. Si distingue soprattutto grazie all'accessibilità e alla vivacità del comportamento su pista. I tester hanno congratulato il comportamento generale dello sci giudicato molto sano, "stabile", "rassicurante" e che perdona facilmente i piccoli errori di equilibrio. Ruota facilmente, la guida derapata è omogenea. Si tratta dunque di uno sci poco esigente che potrà essere utilizzato con il minimo livello tecnico. Anche se molto accessibile, lo sci ha un carattere temprato. Si dimostra notevolmente incisivo e ludico, carving corretto su pista. Lo slancio è istintivo, lo sci si inserisce in curva con il minimo sforzo. Si deforma facilmente senza eccessi. Il rimbalzo è buono. Tutti questi elementi partecipano a trasmettere una sensazione di sci leggero sotto i piedi, semplice ed agile. Un tester dirà "su pista esegue la curva come uno sci slalom". Una qualità rara per uno sci di questa categoria, sci generalmente non stretto in vita e ideato per le curve ampie. Fuori-pista, l'Experience 94 Ti presenta le stesse qualità. Docile e manovrabile, lo sci è a suo agio su ogni terreno. Una larghezza al pattino più importante sarebbe stata apprezzata su polverosa, ma i 94 mm restano un buon compromesso. Se lo sci si deforma abbastanza facilmente, mostra i suoi limiti ad elevata velocità. La performance pura non è il suo settore di predilezione. Il valore aggiunto risiede nel mix accessibilità, versatilità e manovrabilità. L'Experience 94 Ti esige poco e trasmette molte sensazioni. In sintesi, l''Experience 94 Ti è un ottimo sci all mountain, efficace ed omogeneo, trasmette molto piacere. Soddisferà un ampio pubblico, dai livelli intermedi che desiderano provare il fuori-pista allo sciatore esperto alla ricerca di uno sci versatile e ludico.

Punti positivi: Comportamento su neve con crosta Eccellente galleggiamento Eccellente versatilità Accessibilità, tolleranza Manovrabilità sorprendente su pista A...

Punti negativi: Limitato ad elevata velocità...

15.9/20
Rossignol Hero Elite LT TI R22 [clicca]
Categoria : Performance Pista

Hero Elite LT ("Long Turn") Ti è un altro sci ben conosciuto dai tester, valutato con la famosa placca corsa "R22" che si ritrova su altri modelli del gruppo Rossignol/Dynastar. Si ritrova l'efficacia e la precisione dell' Hero Elite LT Ti già testato le stagioni precedenti. La placca R22 dona un vantaggio importante in termini di performance. Lo sci è potente ed offre delle qualità "simili ad uno sci da competizione". La nomenclatura LT lo predispone per le curve ampie. Risulta tuttavia "capace di girare quando necessario" anche se non è il suo campo di predilezione. Si tratta di uno sci versatile, molto omogeneo, capace di alternare tutti i tipi di guida. Il comportamento è "sano" ma "pecca quando lo si spinge al massimo". Questo mix ne fa uno sci sul quale si prova molto piacere. Si potrà passeggiare in modalità scivolata comfort, o in occasione di un pendio deserto, lanciarsi in una serie di curve carving a velocità elevata. I tester hanno notato una leggera carenza d'agilità. Lo sci è molto piacevole, performante, omogeneo ma poco ludico a causa di un'esecuzione della virata più lenta e uno slancio meno energico. Il Rossignol Hero Elite LT Ti R22 è uno sci che eccelle grazie al mix performance/accessibilità/versatilità. Lo consigliamo a sciatori di livello buon ad esperto alla ricerca di uno sci performante senza essere troppo esigente, per una pratica sportiva piuttosto orientata a curve ampie.

Punti positivi: Livello generale delle performance Accessibilità Qualità delle guide in curva Versatilità Comportamento sano Piacere trasmesso...

Punti negativi: Comportamento abbastanza neutro, sci poco ludico...

12.2/20
Rossignol Experience 88 Ti W [clicca]
Categoria :

Mentre l'Experience 94 Ti Rossignol ha ottenuto la distinzione "Best ski" per la categoria uomo, le nostre tester hanno giudicato l'Experience 88 Ti W abbastanza esigente. Il comportamento è globalmente buono. Lo sci si mostra stabile, ottimo ancoraggio, a suo agio su curve strette aiutato da una risposta tonica. L'Experience 88 Ti W è abbastanza rigido per uno sci donna e ci sembra molto simile alla versione uomo. Oltretutto, la costruzione, le misure e la sciancratura sono le stesse. Il peso è anch'esso simile. Lo sci è difficile da deformare per una sciatrice dalla corporatura standard e di buon livello. La coda, abbastanza rigida, disturba la chiusura della curva, la guida derapata e il passaggio su neve con crosta. Molto probabilmente la preparazione dello sci ha accentuato il fenomeno. L'Experience 88 Ti W non è uno sci per corporature minute o sciatrici occasionali. Si tratta di un modello esigente che richiede un certo peso e dell'energia per essere deformato. Lo consigliamo a sciatrici sportive che hanno un buon livello tecnico e una corporatura superiore alla media.

Punti positivi: Ottimo comportamento generale Ancoraggio Slancio Facilità per curve strette...

Punti negativi: Sci rigido, poco ludico, esigente Poco manovrabile Piuttosto per sciatrici con una buona corporatura Passaggio su neve con crosta...

©2003-2019 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti