Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

62 sci testati dai professionisti

Ski Test 2020

K2

SKI TEST 2020

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

17.3/20
K2 Konic 76 [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Da qualche anno ormai gli sci della serie Konic K2 sono testati e apprezzati dai tester Proskilab. L'anno scorso il Konic 78 aveva ottenuto la medaglia "Accessibilità/Performance", quest'anno il Konic 76 si accaparra la meritatissima medaglia "Best ski". Una delle prime qualità del Konic 76 è l'elevata accessibilità. Lo sci "facile da gestire", è intuitivo. Ci si abitua subito, anche senza manuale delle istruzioni. Le prime discese trasmettono sicurezza: il comportamento dello sci è notevolmente stabile e facilita qualsiasi tipo di guida su qualsiasi tipo di neve. Si potrà aumentare il ritmo progressivamente e lo sci resterà sano e solido sugli appoggi, permettendo l'esecuzione continua di curve ad un buon andamento. I nostri tester (per la maggior parte professionisti) hanno apprezzato molto questo sci. Ludico e reattivo, soprattutto grazie alla spatola che induce spontaneamente alla curva. Il Konic 76 è un modello sul quale non ci si annoia e che trasmette una buona dose di sensazioni. In questa categoria "Easy Carving" selezioniamo degli sci adatti alla torsione, guida derapata e con appoggi sulla parte posteriore in grado di far progredire gli sciatori verso guide condotte, con posizionamento in avanti. E' il caso del Konic 76, sci accessibile ai livelli più deboli e capace di accompagnare lo sciatore in condotta, o nel carving a velocità moderata. Il potenziale dell'evoluzione tecnica è semplicemente sorprendente. Secondo i tester, lo sci permette un' "ottima progressione" per principianti fino a sciatori che gestiscono le guide condotte. Unico difetto, se si aumenta il ritmo, la spatola, leggermente flessibile, galleggia e vibra a velocità elevata. Ludico, "piacevole e sicuro", capace di far progredire tecnicamente, il Konic 76 è lo sci d'iniziazione-perfezionamento per eccellenza. Lo consigliamo a tutti gli sciatori che desiderano progredire a livello tecnico, dal principiante modello a coloro che gestiscono le curve parallele.

Punti positivi: Facile da gestire, accessibilità Sci rassicurante Sci ludico, reattivo Permette la progressione tecnica dello sciatore, attitudine curve in condott...

Punti negativi: Spatola leggera che galleggia e sbatte a velocità elevata...

15.8/20
K2 Wayback 96 [clicca]
Categoria :
Migliore accessibilità/piacere!Migliore accessibilità/piacere!
Ben conosciuto dai tester Proskilab, il Wayback 96 K2 mantiene un'ottima posizione e si conferma come uno dei riferimenti del mercato. Lo sci è stato apprezzato per il livello di accessibilità. "Facile da gestire", il Wayback 96 è docile su qualsiasi tipi di terreno e "gira in qualsiasi condizione". E' anche uno sci facilmente e rapidamente piacevole senza dover utilizzare chissà quale tecnica. E' uno sci con un ottimo ancoraggio, reattivo, ludico, che ha carattere. E' uno sci leggero sulle spalle (1.4 kg lo sci nudo). Tale sensazione di leggerezza è presente anche sul terreno e contribuisce al piacere trasmesso. L'accessibilità generale e il lato ludico gli permettono di trasmettere molte sensazioni. E' tuttavia "meno sereno" a velocità elevata, restando comunque corretto. Il Wayback 96 K2 offre un compromesso peso/accessibilità/piacere molto interessante e converrà ad un ampio segmento del mercato. Lo consigliamo soprattutto a coloro che praticano il freetouring che vogliono ampliare il terreno di gioco e agli alpinisti classici alla ricerca di uno sci solido in discesa. E' uno sci evolutivo che permetterà ai principianti di evolvere nell'alpinismo o fuori-pista.

Punti positivi: Sci leggero, facile, fluido Versatilità Sci abbastanza vivace e ludico Torsione buona Passaggio su neve con crosta Comfort Sci progressivo con u...

Punti negativi: Sci limitato ad elevata velocità...

15.6/20
K2 Mindbender 88 Ti Alliance [clicca]
Categoria :
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
La serie Mindbender è la nuova gamma freeride e all mountain K2. L'88Ti nella sua versione dedicata alle donne ("Alliance") è una versione più rigida. Rinforzata da una placca in Titanal a forma di Y, chiamata Titanal Y-Beam da K2, apporta un supplemento di vitamine apprezzato dalle tester. "Abbastanza rigido", "tonico ma non troppo", il K2 si basa sul compromesso performance/accessibilità. Il comportamento globale è buono, soprattutto su pista dove lo sci risulta performante. Sono stati messi in evidenza l'ancoraggio, la qualità degli appoggi e la versatilità dello sci. Si tratta di uno sci reattivo dove le sciatrici confermate provano piacere. Fuori-pista, il K2 Mindbender 88Ti si difende bene. Le tester lo hanno valutato come molto "manovrabile", a suo agio su polverosa. Si tratta di uno sci che rispetta i bisogni di un "all mountain 70% pista - 30 % freeride". Soddisferà le sciatrici alla ricerca di uno sci versatile per una pratica su ogni terreno. Le sciatrici ottime ne apprezzeranno la vivacità.

Punti positivi: Performance generali Sci equilibrato, versatile Ancoraggio, appoggi solidi Sci reattivo, tonico Facile...

Punti negativi: Nulla da segnalare...

15.2/20
K2 Speed Charger [clicca]
Categoria : Pista Gran Turismo uomo
Migliore performance!

Migliore performance!
Già testato l'anno scorso, lo Speed Charger K2 non sembra essere cambiato molto. Il comportamento dello Speed Charger è sano, con un flex molto progressivo. Risulta particolarmente performante su curve ampie con un DNA di sci gigante. Lo sci è incisivo, con un buon ancoraggio, solido su curva, che chiude perfettamente il fine curva. La spinta è corretta senza destabilizzare. Ci si sente in sicurezza, anche a velocità elevata. E' uno sci progressivo e docile nel suo programma. Sci sportivo, ideato per la velocità e le curve ampie. Meno a suo agio su curve strette dove risulta impegnativo. Un po' troppo tecnico e fisico per la categoria, lo Speed Charger K2 sarebbe stato più a suo agio nella categoria "Pista High Performance" Proskilab.

Punti positivi: Ama la velocità Comportamento sano Relativa versatilità Incisivo Comportamento eccellente su curve ampie Sci docile Stabilità e ancoraggio Flex...

Punti negativi: Sci sportivo richiedente un certo bagaglio tecnico e fisico Più esigente su curve strette...

13.1/20
K2 Mindbender 90C [clicca]
Categoria : All Mountain 70/30

La serie Mindbender sostituisce l'eccellente serie Pinnacle K2, ben conosciuta dai tester Proskilab. Abbiamo testato la versione "C" (carbonio), di colore rosso, che si avvale della tecnologia "Carbon Spectral Braid", un intreccio in carbonio con una densità e un orientamento variabile in base alle caratteristiche richieste. Esiste una versione di gamma superiore "Ti" (venduta a 100 dollari in più negli USA) che integra una placca Titanal a forma di Y lungo lo sci. Più rigido, questa seconda versione è più pesante di circa 200g a sci. I tester hanno trovato la versione "C" molto flessibile per la categoria, soprattutto in coda. Lo sci è leggero, omogeneo, si deforma facilmente, manovrabile e docile se non lo si porta al limite. Basta una leggera inclinazione per il carving ed è molto piacevole su neve morbida. Il Mindbender 90C è uno sci omogeneo e piacevole fino a velocità intermedie. Fuori-pista, il comportamento è buono e i tester ne hanno apprezzato soprattutto la stabilità su polverosa. Sci flessibile e accessibile, il Mindbender 90C mostra i suoi limiti ad elevata velocità su neve dura. Su grandi curve rapide, la guida è imprecisa, gli appoggi sono meno affidabili e lo sci tende al distacco. Su neve con crosta, i pacchi di neve possono deformarlo. Il K2 Mindbender 90C è un ottimo sci che ha i vantaggi e gli inconvenienti di uno sci flessibile. In questa versione "carbonio", converrà perfettamente a corporature leggere e medie per guide "tranquille". Gli altri potranno indirizzarsi alla versione Ti, più rigida, che desideriamo testare la stagione prossima.

Punti positivi: Sci leggero Accessibilità, sci poco esigente Sci omogeneo Sci manovrabile, comodo, piacevole a velocità intermedie Buon comportamento su polverosa...

Punti negativi: Sci flessibile Carenza di precisione e ancoraggio a velocità elevata Passaggio neve con crosta...

13.0/20
K2 Anthem 80 [clicca]
Categoria : Pista Gran Turismo donna

La serie Anthem è la nuova serie pista/allround donna K2. L'Anthem 80 è il secondo sci più largo della gamma. Si tratta di uno sci flessibile, con un bagaglio di vantaggi e inconvenienti. La capacità alla deformazione lo rende molto accessibile, facile da posizionare in curva, tollerante, a suo agio con guida derapata. La leggerezza è un vantaggio supplementare. La carenza di rigidità viene risentita quando si aumenta il ritmo. Lo sci ha un ancoraggio ridotto su neve dura e appoggi meno solidi a velocità elevata. Trasmette poca energia. L'Anthem 80 K2 è uno sci che privilegia l'accessibilità ma purtroppo non è sufficientemente performante per un buon posizionamento in questa categoria. Avrebbe ottenuto sicuramente un miglior posizionamento per la categoria "Easy Carving donna" (che purtroppo non esiste per Proskilab). Consigliamo questo sci a sciatrici alla ricerca di un funzionamento docile, facilità e piacere a velocità intermedia prima di tutto.

Punti positivi: Accessibilità elevata Poco esigente Piacevole fino a velocità intermedie Si deforma facilmente Comportamento docile...

Punti negativi: Performance limitate, comportamento ridotto a velocità elevata Sci poco ludico con slancio ridotto Meno a suo agio con guida condotta Ancoraggio pe...

©2003-2019 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti