Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

62 sci testati dai professionisti

Ski Test 2020

Performance Pista

SKI TEST 2020

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

17.0/20
Stöckli Laser SC [clicca]
Categoria : Performance Pista
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Ben conosciuto dai tester Proskilab e spesso posizionato tra i migliori sci, il Laser SC Stöckli ottiene quest'anno la medaglia "Best ski" della categoria. Le performance sono all'ordine del giorno. Lo sci è vivace, entra rapidamente in curva e si deforma facilmente, senza eccessi. L'esecuzione della virata è eccellente, lo sci si ancora, è molto preciso e le "reazioni degli appoggi sono facili da trovare". Il rimbalzo a fine curva è tonico, senza essere destabilizzante. Lo sci in test quest'anno è risultato più a suo agio con guida derapata rispetto all'anno scorso. La fluidità delle transizioni guida derapata/scivolata/condotta è stata apprezzata dai tester. Quello che li ha impressionati è soprattutto la stabilità e il comfort dello sci. Il Laser SC resta "appoggiato", in contatto con la neve, tracciando la curva con serenità e assorbendo tutti i rilievi del terreno con efficacia. Trasmette un elevato sentimento di sicurezza e si ha l'impressione di "controllare" qualsiasi eventualità. Bisogna notare che richiede poco impegno per uno sci di questa categoria. Tuttavia, a velocità elevata, perde un po' di superbia: lo sci diventa meno stabile e gli appoggi meno solidi. Si tratta di uno sci eccellente per la categoria, dove vengono privilegiate le performance ma soprattutto il piacere trasmesso allo sciatore. Consigliamo il Laser SC Stöckli ad un ampio panel di sciatori di livello buono ad esperto.

Punti positivi: Performance generali Sci intuitivo Accessibilità, facile da gestire Transizione guida condotta/derapata Richiede poco impegno Stabilità, comfort,...

Punti negativi: Limitato ad elevata velocità...

16.7/20
Head Worldcup Rebels i.Race [clicca]
Categoria : Performance Pista

In questo programma privilegiante la performance e soprattutto le sensazioni trasmesse allo sciatore, il Worldcup Rebels i.Race Head non ha deluso i tester. Tutti hanno messo in evidenza le qualità sportive dello sci: "incisivo in esecuzione della virata", "ancoraggio ideale", "demoniaco per il passaggio da spigolo a spigolo". Permette di raggiungere velocità elevate " con un elevato sentimento di sicurezza". Lo sci offre il meglio di se stesso quando è posizionato sullo spigolo. Entra facilmente in curva, esegue il carving con facilità. E' in grado di eseguire inclinazioni radicali e permette, secondo i tester, "di appoggiare il sedere ad ogni curva". L'esecuzione della virata e la precisione della condotta sono esemplari. Il WC Rebels i.Race è facile da gestire e offre un buon compromesso performance/accessibilità. Il raggio di curva intermedio tra slalom e gigante gli permette di essere abbastanza versatile, a condizioni di mantenere una guida condotta. Lo sci richiede ancoraggio e inclinazione. Le guide a contatto terreno in scivolata/derapata sono molto intuitive, a causa di una coda importante e con elevato ancoraggio. Le passeggiate in modalità "cruising" non sono il suo forte. La capacità del Worldcup Rebels i.Race ad inclinarsi radicalmente, la precisione, la semplicità di utilizzo e il sentimento di sicurezza trasmesso gli permettono di trasmettere sensazioni incredibili. "Super sci", "ottimo sci", "veramente piacevole", i commenti dei tester solo eloquenti. Consigliamo il WC Rebels i.Race a sciatori di livello ottimo alla ricerca di uno sci carving sportivo.

Punti positivi: Performance di livello elevato Sci incisivo, rapidità di slancio, precisione Attitudini carving, ancoraggio ed esecuzione della virata Stabilità, c...

Punti negativi: Si guida sullo spigolo, non ideale per il contatto neve diretto Meno a suo agio in scivolata o guida derapata...

16.5/20
Dynastar Speed Zone 12 Ti [clicca]
Categoria : Performance Pista

Lo Speed Zone 12 Ti Dynastar offre delle prestazioni generali ottime ed un'omogeneità eccellente. Le performance sono presenti. Lo sci permette di andare veloce, anzi velocissimo. Il livello di performance è stato giudicato eccellente e il comportamento dello sci è rassicurante. Lo Speed Zone 12 Ti "esegue la virata correttamente" anche se non è incisivo come gli altri sci. Gli appoggi sono solidi e la guida in curva precisa. I tester hanno apprezzato soprattutto l'attitudine dello sci "a chiudere le curve". Altre qualità molto apprezzate: l'ammortizzazione del terreno, grazie ad una spatola e ad un flex progressivo. E' uno sci comodo che permette di sciare velocemente senza vibrazioni. A suo agio e intuitivo su "curve ampie" richiede uno sforzo dello sciatore per accorciare i raggi. Se la condotta a fine curva è eccellente, i tester hanno sottolineato la carenza di risposta che nuoce leggermente la vivacità dello sci. Facile, fluido ed efficace, lo Speed Zone 12 Ti Dynastar soddisferà un elevato numero di sciatori di livello buono ad esperto.

Punti positivi: Performance generali Accessibilità Sci amante la velocità e le curve ampie, stabilità Ammortizzazione del terreno Chiude le curve correttamente...

Punti negativi: Tende a restare sul suo raggio di curva (mono raggio) Poco ludico, risposta ridotta a fine curva Richiede velocità...

15.9/20
Rossignol Hero Elite LT TI R22 [clicca]
Categoria : Performance Pista

Hero Elite LT ("Long Turn") Ti è un altro sci ben conosciuto dai tester, valutato con la famosa placca corsa "R22" che si ritrova su altri modelli del gruppo Rossignol/Dynastar. Si ritrova l'efficacia e la precisione dell' Hero Elite LT Ti già testato le stagioni precedenti. La placca R22 dona un vantaggio importante in termini di performance. Lo sci è potente ed offre delle qualità "simili ad uno sci da competizione". La nomenclatura LT lo predispone per le curve ampie. Risulta tuttavia "capace di girare quando necessario" anche se non è il suo campo di predilezione. Si tratta di uno sci versatile, molto omogeneo, capace di alternare tutti i tipi di guida. Il comportamento è "sano" ma "pecca quando lo si spinge al massimo". Questo mix ne fa uno sci sul quale si prova molto piacere. Si potrà passeggiare in modalità scivolata comfort, o in occasione di un pendio deserto, lanciarsi in una serie di curve carving a velocità elevata. I tester hanno notato una leggera carenza d'agilità. Lo sci è molto piacevole, performante, omogeneo ma poco ludico a causa di un'esecuzione della virata più lenta e uno slancio meno energico. Il Rossignol Hero Elite LT Ti R22 è uno sci che eccelle grazie al mix performance/accessibilità/versatilità. Lo consigliamo a sciatori di livello buon ad esperto alla ricerca di uno sci performante senza essere troppo esigente, per una pratica sportiva piuttosto orientata a curve ampie.

Punti positivi: Livello generale delle performance Accessibilità Qualità delle guide in curva Versatilità Comportamento sano Piacere trasmesso...

Punti negativi: Comportamento abbastanza neutro, sci poco ludico...

15.8/20
Fischer RC One 72 [clicca]
Categoria : Performance Pista

La tendenza attuale è la fusione delle categorie pista/allround e eventualmente all mountain con grande variazioni di larghezza. La gamma RC One Fischer non è scampata alla regola con pattini compresi tra i 72 e 86 mm ! Abbiamo testato il modello più stretto della gamma, l'RC One 72 Multiflex che non ci ha affatto delusi. Le performance generali sono eccellenti. Rapidità dello slancio, ancoraggio, stabilità, qualità della guida in curva sono presenti. Lo sci è "omogeneo", "rassicurante", "versatile". E' capace di variare la guida condotta, scivolata e derapata, curve strette ed ampie su richiesta. Lo slancio è buono, senza essere esplosivo. Sci carving ideale, si distingue soprattutto grazie alla capacità di deformazione e all'ancoraggio elevato sulle inclinazioni degli spigoli, trasmettendo comunque un sentimento di sicurezza. Ci si può piegare in curva. gli appoggi restano incredibilmente solidi e lo sci non si stacca dal terreno. Sci "veramente simpatico", l'RC One 72 Fischer è uno sci che consigliamo a un ampio panel di sciatori di livello ottimo ad esperto, alla ricerca di uno sci tutto fare, soprattutto con condotta carving impegnativa.

Punti positivi: Performance generali Capace di eseguire e mantenere inclinazioni importanti Esecuzione della virata Versatilità in curva Passaggio guida derapata/...

Punti negativi: Richiede inclinazione per essere sfruttato totalmente (ma si può sciare tranquillamente) Richiede un bagaglio tecnico Ancoraggio e comportamento rid...

15.8/20
MX67 [clicca]
Categoria : Performance Pista

"Best ski" l'anno scorso, MX67 Kästle mantiene tutte le sue qualità. L'accessibilità e l'agilità sono state messe in evidenza durante il test del MX67. Lo sci esegue la curva in modo intuitivo, senza risultare troppo impegnativo. Una leggera tenuta di spigolo e voilà, la spatola morde, lo sci si deforma ed eccoci comodamente posizionati in curva, naturalmente abbastanza stretta. Un rimbalzo onesto permette di introdursi rapidamente in un'altra curva. Le curve si ripetono ad un ritmo elevato con elevata fluidità. Lo sci è facile in qualsiasi circostanza, tollerante, perdona la maggior parte degli errori di posizionamento. Non si potrà trovare nulla di più semplice. Veramente piacevole su piccole curve strette o piccole curve carving su pista. Risulta tuttavia in difficoltà con condotte dinamiche a velocità elevata. Ci è sembrato meno performante che il modello in test l'anno scorso, nonostante non sembra essere cambiato. MX67 Kästle è un eccellente sci che consigliamo a sciatori di livello buono ad eccellente alla ricerca di uno sci agile e al contempo comodo e accessibile.

Punti positivi: Accessibilità Slancio intuitivo e rapido Sci facile da deformare, sci agile A suo agio su curve strette Comfort generale Ancoraggio buono Approv...

Punti negativi: Performance ridotte a velocità elevata e con guide molto dinamiche...

14.8/20
Völk Deacon 74 [clicca]
Categoria : Performance Pista

"Best ski" l'anno scorso, il Deacon 74 Völkl è ancora più potente ma anche più esigente quest'anno. Il Deacon 74 è ideato per l'elevata velocità e le curve ampie. La stabilità dello sci, l'esecuzione della virata, l'ancoraggio "potente" sono all'ordine del giorno. "Un treno", diranno i tester. Lo sci incita all'accelerazione e trasmette molta energia. Lo sci richiede tempo per l'adattamento, impegno e attenzione. A bassa velocità, l'esecuzione della curva è più fastidiosa e lo sci si deforma con difficoltà. Consigliamo il Deacon 74 Völkl a sciatori di livello eccellente ad esperto, con corporatura medio-imponente, alla ricerca di performance prima di tutto.

Punti positivi: Performance elevata Sci potente Condotta carving Attitudini curve ampie a velocità elevata Stabilità Ancoraggio...

Punti negativi: Sci esigente dal punto di vista tecnico e fisico Sci rigido che richiede velocità e impegno per la deformazione Richiede tempo per l'adattamento...

©2003-2019 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti