Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

62 sci testati dai professionisti

Ski Test 2020

Pista Evolution uomo

SKI TEST 2020

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

17.3/20
K2 Konic 76 [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Da qualche anno ormai gli sci della serie Konic K2 sono testati e apprezzati dai tester Proskilab. L'anno scorso il Konic 78 aveva ottenuto la medaglia "Accessibilità/Performance", quest'anno il Konic 76 si accaparra la meritatissima medaglia "Best ski". Una delle prime qualità del Konic 76 è l'elevata accessibilità. Lo sci "facile da gestire", è intuitivo. Ci si abitua subito, anche senza manuale delle istruzioni. Le prime discese trasmettono sicurezza: il comportamento dello sci è notevolmente stabile e facilita qualsiasi tipo di guida su qualsiasi tipo di neve. Si potrà aumentare il ritmo progressivamente e lo sci resterà sano e solido sugli appoggi, permettendo l'esecuzione continua di curve ad un buon andamento. I nostri tester (per la maggior parte professionisti) hanno apprezzato molto questo sci. Ludico e reattivo, soprattutto grazie alla spatola che induce spontaneamente alla curva. Il Konic 76 è un modello sul quale non ci si annoia e che trasmette una buona dose di sensazioni. In questa categoria "Easy Carving" selezioniamo degli sci adatti alla torsione, guida derapata e con appoggi sulla parte posteriore in grado di far progredire gli sciatori verso guide condotte, con posizionamento in avanti. E' il caso del Konic 76, sci accessibile ai livelli più deboli e capace di accompagnare lo sciatore in condotta, o nel carving a velocità moderata. Il potenziale dell'evoluzione tecnica è semplicemente sorprendente. Secondo i tester, lo sci permette un' "ottima progressione" per principianti fino a sciatori che gestiscono le guide condotte. Unico difetto, se si aumenta il ritmo, la spatola, leggermente flessibile, galleggia e vibra a velocità elevata. Ludico, "piacevole e sicuro", capace di far progredire tecnicamente, il Konic 76 è lo sci d'iniziazione-perfezionamento per eccellenza. Lo consigliamo a tutti gli sciatori che desiderano progredire a livello tecnico, dal principiante modello a coloro che gestiscono le curve parallele.

Punti positivi: Facile da gestire, accessibilità Sci rassicurante Sci ludico, reattivo Permette la progressione tecnica dello sciatore, attitudine curve in condott...

Punti negativi: Spatola leggera che galleggia e sbatte a velocità elevata...

17.1/20
Rossignol React R6 Compact [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

Rossignol sostituisce la gamma Pursuit con la nuova gamma React, già testata l'anno scorso da Proskilab. Il React R6 Compact eccelle in questa categoria dove si è alla ricerca di sci accessibili per i livelli più deboli e capaci di far progredire lo sciatore verso una pratica più tecnica. Lato accessibilità, soddisfa a pieno le esigenze. Lo sci, giudicato "molto equilibrato", "sicuro", trasmette fiducia "già dalle prime curve". I tester hanno apprezzato una "torsione perfetta" che permette di posizionare lo sci in curva facilmente. La guida derapata è "comoda", intuitiva e "omogenea". Ciliegina sulla torta, lo sci tende alla chiusura naturale della curva, e questo farà piacere soprattutto a sciatori con un basso livello tecnico. Il React R6 ha molto potenziale. Reattivo al posizionamento e a suo agio con guida condotta, curve ampie a velocità moderata, dove resta stabile con ottimo ancoraggio. Sci "ideale per progredire" con "una capacità evolutiva messa in evidenza già dalla prima curva". Risulta tuttavia meno idoneo e richiede un maggiore sforzo su curve strette. "Sci progressivo", il React R6 Rossignol è ben posizionato in questa categoria. Leggermente meno accessibile e più performante del Konic 76 K2, si rivolge a sciatori che gestiscono le guide in derapata parallele e che desiderano evolvere verso guide condotte o carving.

Punti positivi: Accessibilità e tolleranza Sci poco esigente Sci omogeneo Facilità di progressione tecnica dello sciatore Slancio incisivo...

Punti negativi: Leggermente più esigente su curve strette...

16.1/20
Dynastar Speed Zone 4X4 78 PRO [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

La gamma Speed Zone 4x4 è una nuova gamma Dynastar. Qualificato come "All mountain" dalla marca, è tuttavia ideale per la pista. Corrisponde di più al programma Proskilab "allround", ovvero degli sci dedicati alla pista ma con una vocazione "ogni tipo di terreno, qualsiasi tipo di neve". Esistono due modelli con due taglie al pattino (78 e 82 cm), con due costruzioni diverse: normale e "pro", quest'ultima integrante un rinforzo Titanal. I tester hanno valutato quest'anno la versione più stretta, con la costruzione "pro". Ottimo sci per principianti, lo Speed Zone 4x4 78 Pro li rassicurerà senza problemi. Torsione ottima e particolarmente tollerante con un comportamento sicuro ed omogeneo. Lo sci è manovrabile e ludico. Piacevole su curve strette quando si aumenta il ritmo. Ottimo sci per la scoperta della guida condotta/carving su pendii moderati. Ad elevata velocità, il comportamento è meno sano rispetto agli altri modelli in concorrenza. Lo Speed Zone 4x4 78 Pro è uno sci eccellente per i principianti fino a sciatori che gestiscono le curve parallele. Lo sci permetterà di progredire rapidamente provando piacere grazie alla trasmissione di ottime sensazioni.

Punti positivi: Accessibilità eccellente Sci omogeneo ed equilibrato Manovrabile e ludico Esecuzione della virata, torsione Guida condotta sui pendii deboli...

Punti negativi: Performance ridotta rispetto ad altri modelli per la categoria...

15.2/20
Elan Amphibio 16 TI [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo
Migliore performance!

Migliore performance!
L'Amphibio 16 Ti2 è stato situato nella categoria "Sport Performance" mentre l'Amphibio 16 Ti è ora testato in questa categoria. Bisogna sottolineare l'asimmetria dello sci: vi è dunque uno sci sinistro e uno sci destro. Bisogna fare attenzione a non scambiare gli sci per evitare un comportamento un po' degradato. La qualità principale dell''Amphibio 16 Ti è la sua omogeneità. Lo sci è ideale in tutte le situazioni: guida condotta o derapata, curve ampie o strette. Non è specializzato in un settore in particolare ma risponde alla esigenze in qualsiasi circostanza. I tester hanno apprezzato l' "efficacia" , la solidità con una "reazione agli appoggi" franca. Si indirizza ad un pubblico più confermato, ed è anche meno accessibile rispetto al Konic 76 Head o al React R6 Rossignol. Lo consigliamo a sciatori che gestiscono le curve parallele e che desiderano uno sci efficace e piacevole per una pratica versatile su pista.

Punti positivi: Sci omogeneo e versatile Sci equilibrato Eccellente progressività tecnica Manovrabilità Sci reattivo...

Punti negativi: Più esigente e fisico rispetto ad alcuni modelli della categoria...

14.8/20
DX73 [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

la nuova serie DX Kästle punta a sedurre una clientela attenta al prezzo attraverso due modelli, il DX73 e il DX85, entrambi proposti a 599 € attacchi compresi. "Sci facile", "piacevole e docile", il DX73 è ideale a velocità moderata. Il comportamento dello sci, molto equilibrato e intuitivo, la torsione facile, la guida derapata omogenea rendono lo sci accessibile. Quando si spinge il pedale, permette l'accelerazione fino a velocità intermedie offrendo comunque un sentimento di sicurezza e un comportamento impeccabile. A suo agio su curve strette, manovrabile e reattivo, permette la ripetizione di curve ad un buon ritmo e trasmette belle sensazioni. Il DX73 è particolarmente efficace e piacevole su curve strette con guida condotta o scivolata. Meno a suo agio con velocità moderata, soprattutto su curve ampie, non sempre pronto a delle inclinazioni importanti, lo sci progredisce meno rapidamente rispetto agli altri sci della categoria. Il DX73 Kästle è, secondo i tester, un ottimo sci. Offre inoltre un rapporto qualità/prezzo molto interessante. Lo consigliamo a sciatori di livello base a buono alla ricerca di uno "sci facile" e "ludico". E' lo sci ideale per coloro che iniziano a sciare in parallelo, desiderosi di migliorare la tecnica per guide in derapata o la guida condotta a velocità moderata.

Punti positivi: Sci equilibrato, comportamento sano Guida derapata Piacevole e delicato Manovrabile e ludico a velocità ridotta....

Punti negativi: Performance limitata Comportamento meno sano su curve ampie a velocità ridotta...

14.7/20
Head V-Shape 4 XL [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

Presentato come un all mountain, la gamma "V-shape" Head (chiamata cosi' per lo shape degli sci, più larghi nella parte anteriore) è situato piuttosto nella categoria di sci da pista/"allround" (come la gamma Speed Zone 4x4). Tale gamma è composta da cinque modelli con livelli di performance crescenti: V2, V4, V6, V8, V10. Esiste la versione XL del V-shape 4, più largo, con 11 mm supplementari al pattino. E' questo il modello valutato dai tester Proskilab. Il comportamento globale dello sci è buono, ideale soprattutto per la facilità di torsione che rassicurerà gli sciatori con un livello tecnico debole. Lo sci è "stabile e sicuro", sempre prevedibile. La larghezza (84 mm al pattino) lo avvantaggia su neve eterogenea e permetterà ai più temerari di avventurarsi a bordo pista. Lo sci è più a suo agio con guida condotta che con guida derapata, scivolata a velocità moderata. Secondo i tester "induce al carving" e ciò farà piacere a molti sciatori amanti delle sensazioni forti delle curve corte con grandi angolature della tenuta di spigolo. Questo gli attribuisce, secondo i tester "un elevato margine di progressione". "Ottima sorpresa questo Head!" scrive un tester. Consigliamo il V-Shape 4 XL ad un ampio raggio di sciatori di livello intermedio a buono, soprattutto per coloro che vogliono scoprire il piacere del carving.

Punti positivi: Attitudine carving Accessibilità Facilità di torsione, esecuzione della curva Sci omogeneo Passaggio su qualsiasi tipo di neve...

Punti negativi: Comportamento meno sano con guida tranquilla a velocità moderata o derapata...

13.6/20
Völk Racetiger RC [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

Per questa categoria si è alla ricerca di sci accessibili per i livelli tecnici più deboli ma tuttavia in grado di far progredire lo sciatore. Ci si aspetta che lo sci sia adatto ad una facile torsione (ovvero eseguire la curva mantenendo il contatto neve), che la guida derapata sia progressiva e omogenea, che lo sci si comporti correttamente quando lo sciatore adotta una posizione centrata leggermente all'indietro. Una volta acquisite tali qualità, abbiamo identificato la capacità dello sci ad accompagnare lo sciatore nella sua progressione verso una guida condotta. Chiaramente orientato alla performance, il Racetiger RC Völkl non è a suo agio per la prima parte del programma. Le guide in derapata, scivolata e tranquille sono poco intuitive. Lo sci tende naturalmente all'ancoraggio e alla guida condotta. Poco a suo agio posizionato sul terreno richiede un posizionamento impegnativo sugli spigoli. Il Racetiger RC Völkl tende troppo alla performance per un buon posizionamento nella categoria. Si tratta di uno sci ottimo, ma destinato a sciatori dotati di un livello tecnico superiore, che gestiscono la guida condotta.

Punti positivi: Performance A suo agio e stabile a velocità elevata e su curve ampie Sci rigido e ottimo ancoraggio...

Punti negativi: Sci meno a suo agio con guida in derapata Torsione non idonea Comportamento poco sereno con inclinazioni deboli...

11.1/20
Salomon Force 7 [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

Il Force 7 Salomon non è stato valutato poiché i tester hanno identificato un'instabilità che lascia pensare ad un problema di preparazione del modello fornito in test.

Punti positivi: -...

Punti negativi: -...

©2003-2019 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti