Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

56 sci testati dai professionisti

Ski Test 2018

Dynastar

SKI TEST 2018

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

18.0/20
Dynastar Speed WC Master [clicca]
Categoria : Gigante
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
I tester sono formali: lo Speedzone Master è un "aereo da caccia"... un vero sci da gigante, ideato per le velocità elevate e le grandi curve. In tale settore, è senza dubbio lo sci più performante prima di passare agli sci FIS, dedicati al racing. Lo Speedzone Master si distingue per l'ancoraggio e la stabilità, giudicati entrambi eccezionali dai tester, e che permettono di raggiungere su pista velocità incredibili. Lo sci, in curva, risulta incredibilmente stabile e ammortizzante. Ci si sente "come sui dei binari" dirà uno dei tester. Esecuzione della curva rapida e semplice, e un'uscita da curva molto energica che completano il quadro. Un vero e proprio must. Come altro lato della medaglia rispetto all'efficacia diabolica e al comportamento molto efficace su curve ampie, lo Speedzone Master risulta meno a suo agio in curve strette e in guida in derapata. E' un vero e proprio sci da gigante. Lo Speedzone Master è uno sci eccellente che consigliamo senza alcun dubbio a sciatori ottimi ed esperti/competitors che mirano alla performance prima di tutto, senza tuttavia esigere uno sci FIS.

Punti positivi: Eccellenti performance generali Ancoraggio, guida in curva, affidabilità degli appoggi eccezionale Stabilità fuori-norma Facile da posizionare in c...

Punti negativi: Sci che richiede un buon livello tecnico e fisico per essere utilizzato Guida in derapata a causa di una coda molto ammortizzante Più esigente in cu...

17.5/20
Dynastar Speed Zone 10 Ti [clicca]
Categoria : Pista Gran Turismo uomo
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Dopo anni difficili, Dynastar rientra in scena con dei prodotti eccellenti della serie "Speedzone". Valutato positivamente dai tester ProSkiLab l'anno scorso, lo Speedzone 0 Ti ottiene quest'anno la distinzione "Miglior sci". Lo sci offre un mix di qualità eccellenti. Si tratta prima di tutto di uno sci performante con competenze sportive: slancio rapido, ancoraggio, qualità degli appoggi a velocità elevata anche su neve dura, stabilità. Si capisce subito di essere su degli sci capaci di raggiungere velocità elevate. Risulta stabile in curve ampie, vivace e tonico in curve strette, fluido su nevi morbide... Insomma, è uno sci adatto ad ogni situazione, perfettamente adatto a questa categoria dove si è alla ricerca di versatilità e omogeneità. Lo Speedzone 10 Ti ha un temperamento ludico particolarmente apprezzato dai tester. Meno accessibile del cugino Rossignol, è lo sci ideale per sciatori di livello buono ad esperto, che sono alla ricerca di uno sci sportivo che resti versatile.

Punti positivi: Performance generali Accessibilità Slancio rapido Sci agile e ludico, leggermente in sovrasterzo Piacevole su ogni tipo di neve Qualità degli app...

Punti negativi: NULLA DA SEGNALARE...

17.5/20
Dynastar Speed Zone 7 [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Per questa categoria siamo alla ricerca di sci accessibili ai livelli più bassi, ma capaci di far evolvere tecnicamente verso guide in condotta. Se non si indirizza direttamente ai principianti, lo Speedzone 7 Dynastar sorprenderà gli sciatori che gestiscono correttamente le guide in derapata. Versatile, accessibile, docile e reattivo alle minime sollecitazioni dello sciatore, veramente piacevole. L'esecuzione della curva in torsione è intuitiva, le guide in derapata sono omogenee e lo rendono uno sci che trasmette un senso di sicurezza. Ma è la sua capacità di aumentare le performance e la progressione tecnica dello sciatore ad aver stupito i tester. Il passaggio dalla guida in derapata alla guida in scivolata poi in condotta è naturale, soprattutto su pendii moderati. Basta posizionarsi e piegarsi all'interno della curva e lo sci entra in modalità carving dolcemente. Nel momento in cui si aumenta il ritmo e la velocità, anche su neve dura, il comportamento dello sci resta sano ed efficace per la categoria. Consigliamo caldamente questo sci a tutti coloro che padroneggiano le curve in derapata e che vogliono evolvere tecnicamente verso velocità superiori e le guide in condotta.

Punti positivi: Accessibilità generale Capacità in torsione Versatilità Attitudine alle curve ampie Comfort Attitudine alla performance: guida condotta, velocità...

Punti negativi: NIENTE DA SEGNALARE...

17.3/20
Dynastar Speed Zone 12 Ti [clicca]
Categoria : Performance Pista
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Meno vivace del Laser SC, meno preciso dell'Elite LT Ti, il Zone 12 Dynastar seduce grazie alle sensazioni trasmesse allo sciatore e all'omogeneità nel comportamento. A suo agio con ogni tipi di guida, lo sci è ben equilibrato, con un flex che richiede poco sforzo fisico e tecnica limitata. Lo sci si introduce in curva facilmente, l'ancoraggio è eccellente, gli appoggi sono solidi e sicuri e lo sci si gestisce senza sforzi in curva. Solo lo slancio è leggermente compromesso a causa di una coda poco flessibile. E' uno sci molto piacevole e ludico che trasmette un senso di sicurezza e che permette di evolvere verso le performance. Come altri modelli della serie, lo Speedzone 12 è un ottimo risultato per Dynastar. Questo modello s'indirizza ad un ampio panel di sciatori, di livello medio ed esperto che vogliono a loro volta uno sci performante, versatile e ludico che trasmette molto piacere.

Punti positivi: Performance generali Sci adatto in curva Guida in carving/condotta Eccellente compromesso accessibilità/performance Capacità di progressione per l...

Punti negativi: Coda poco flessibile che porta ad una leggera mancanza di risposta Performance leggermente ridotte a velocità elevate...

15.7/20
Dynastar Speed Zone 16 Ti [clicca]
Categoria : Slalom

Testato quest'anno senza la placca race R21 ( con il quel era stato testato l'anno scorso), lo Speedzone 16 Ti Dynastar, come il Rossignol, ha subito un calo di performance guadagnando pero' in termini di accessibilità e comfort. Lo sci mantiene le sue qualità tipiche di uno sci slalom con eccellenti performance generali, ancoraggio e carattere temprato. Lo Speedzone 16 si deforma facilmente e risulta stabile in curva. Richiede tuttavia un appoggio pesante a causa della coda leggera, e ciò non porrà di certo alcun problema agli sciatori obiettivo della categoria. E' uno sci che consigliamo a sciatori di livello ottimo ed esperto che desiderano uno sci sportivo, ludico, facile da manovrare e che resti versatile.

Punti positivi: Performance generali Omogeneità Ancoraggio buono Carattere tonico Sci flessibile che si deforma facilmente anche a velocità limitate Per tutti i ...

Punti negativi: Richiede un posizionamento con bacino in avanti Coda relativamente flessibile che non perdona un posizionamento con bacino all'indietro...

11.8/20
Dynastar Legend 88 [clicca]
Categoria :

Il comportamento generale del Legend 88 è stato giudicato globalmente buono dalle tester PROSKILAB, soprattutto su pista. Tuttavia hanno riscontrato un carattere poco reattivo su neve compatta e una scarsa stabilità e comodità su terreni difficili, senz'altro a causa della relativa leggerezza.

Punti positivi: Comportamento su pista buono Sci accessibile, adattamento facile Versatilità nei raggi di curva Adatto a tutti i tipi di neve...

Punti negativi: Sci con vivacità ridotta, carattere poco ludico Stabilità a ritroso, soprattutto fuori-pista Flessibilità penalizzante il comportamento su neve con ...

©2003-2017 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti