Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

58 sci testati dai professionisti

Ski Test 2017

Rossignol

SKI TEST 2017

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

18.8/20
Rossignol Hero Elite LT TI (Konect) [clicca]
Categoria : Performance Pista
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Dopo diverse stagioni difficili durante le quali i prodotti del marchio hanno con difficoltà convinto i tester, Rossignol ritorna vincente con un'ottima selezione di prodotti. Già distintosi l'anno scorso e selezionato di nuovo da PROSKILAB™ per il test 2017, il Rossignol Elite LT (LT sta per Long Turn) con piastra Konect mostra ottime qualità... e ottimi risultati. E' bastata una sola discesa ai tester PROSKILAB™ per capire il carattere dello sci, giudicato come "semplicissimo" e con "adattamento immediato". Modello super confortevole. Ammortizza bene il terreno, affronta le asperità alla perfezione e richiede uno sforzo minimo per essere pilotato. Ma è nel momento di accelerazione del ritmo che l'Elite LT mostra tutte le sue qualità e l'efficacia notevole. L'entrata in curva è immediata, intuitiva e la guida in curva eccezionale. Lo sci è stabile e precisissimo. "Le curve sembrano tracciate con il compasso!" dirà uno dei tester. Piacevole, preciso ed efficace. Ovviamente con un DNA di sci Gigante, lo sci è notevole in curve ampie, ma resta performante in curve strette. E' uno sci polivalente che permette di alternare la guida e i raggi. Ideale per il carving a velocità elevata su neve dura ma anche per guide tranquille su neve morbida. Considerato come uno "sci perfetto" da alcuni tester, risulta obbligatorio constatare che il Rossignol Elite LT sorpassa la selezione costituita dai migliori sci del mercato. Permette di provare molte sensazioni il tutto con grande serenità. Il mix efficacia, precisione e confort è sorprendente e trasmette molto piacere.

Punti positivi: Performance generali eccellenti Comportamento sano Confort generale Sci incisivo e preciso Vivo e reattivo...

Punti negativi: NULLA DA SEGNALARE...

18.3/20
Rossignol Hero Elite ST Ti (plaque R21 racing) [clicca]
Categoria : Slalom
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Ancora una volta, notiamo come il cambiamento di piastra possa modificare il comportamento dello sci, in base alla rigidità dell'attrezzo. Durante una discussione con il marchio sul modello da testare per la categoria, abbiamo deciso di testare l'Hero Elite ST (Short Turns) dotato di una piastra "Corsa" in composito (chiamata R21 racing) e costatiamo che tale scelta si è dimostrata pertinente. L'Hero Elite ST dotato di piastra standard "Konect" è un ottimo sci, giudicato dai tester non abbastanza performante durante i pre-test della categoria "Slalom". La piastra R21 apporta una maggiore rigidità e performance. E permette di posizionarsi al primo posto del podio grazie all'ottimo compromesso accessibilità/performance. Lo sci è straordinariamente efficace e resta accessibile e intuitivo. Grazie alla spatola abbastanza flessibile, lo slancio in curva è istintivo e rapido. L'entrata in curva è incisiva, l'esecuzione della curva e il vincolo perfetti e lo slancio a fine corsa buono. Adattamento facile, lo sci è anche molto tollerante. Perdona tutti gli errori di posizionamento e d'appoggio, e non "spinge" a fine curva come molti sci slalom. Sci sorprendente per la categoria: è molto versatile. Capace d'alternare con serenità la guida dinamica a velocità elevata e la guida fluida a velocità intermedia, curve strette ed ampie. L'Elite ST Ti R21 non è un mostro del racing ma si distingue grazie allo straordinario compromesso accessibilità/performance. Si distingue grazie all'R21 per l'ampio raggio d'utilizzo ed è destinato a sciatori buoni ed esperti. Lo consigliamo soprattutto a sciatori che hanno già un buon bagaglio tecnico e che desiderano progredire verso la performance o, addirittura verso la competizione.

Punti positivi: Comportamento sano e rassicurante, intuitivo, particolarmente facile per l'adattamento Richiede un impegno fisico adeguato per questa categoria Sci ...

Punti negativi: NULLA DA SEGNALARE...

17.5/20
Rossignol Hero Master M21 [clicca]
Categoria : Gigante
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Inutile nascondere l'evidenza : l'Hero Master dotato di una piastra R21 World Cup in alluminio ha entusiasmato i tester. La performance sono di elevato livello. Tale modello Rossignol è incredibilmente incisivo e entra rapidamente e con precisione in curva. Il vincolo e la stabilità sono semplicemente eccezionali. Lo sci sembra scivolare su dei binari, imperturbabile, anche a velocità elevate con condotta dinamica su neve dura. L'affidabilità degli appoggi ("uno sci solido sotto i piedi" dirà uno dei tester) contribuisce molto al piacere trasmesso dallo sci. Uno dei tester evocherà un vero e proprio "sentimento d'invulnerabilità". Il suo raggio intermedio (18m), la vivacità dello slancio e la qualità gli permettono di rimanere agile e performante su curve strette, dove tuttavia viene richiesto uno sforzo maggiore. L'Hero Master con la sua piastra R21 World Cup est un must destinato agli sciatori di buon livello fino ad esperto, per una pratica sportiva e l'esordio alla competizione.

Punti positivi: Sci incredibilmente incisivo Eccellenti performance generali Vincolo ed esecuzione della curva imperiale...

Punti negativi: Richiede un bagaglio tecnico minimo e dell'impegno fisico...

15.4/20
Rossignol Pursuit 600 basalt [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo
Migliore performance!

Migliore performance!
In questa categoria, si ricerca uno sci capace di permettere l'evoluzione degli sciatori principianti (curve, guida in frenata o derapata) verso guide più tecniche. Sono necessari quindi degli sci molto accessibili, con facilità di torsione, sicuri e omogenei in derapata, che richiedono poco sforzo fisico. Tali modelli devono essere in grado di mantenere un ritmo elevato (vincolo, stabilità) e assicurare la transizione verso la guida condotta o, il carving. Il Pursuit 600 Basalt non rispetta purtroppo la prima parte dell'accordo. Molto (troppo) performante e abbastanza rigido per la categoria, manca di accessibilità per i livelli tecnici ridotti. In particolar modo, lo sci è a disagio in derapata a velocità elevata. Giudicato dai tester come uno "sci eccellente" orientato alle performance, vincolo e vivacità notevole, richiede tuttavia un buon bagaglio tecnico e una prima esperienza nella guida condotta. Se il Pursuit 600 Basalt è poco a suo agio in questa categoria "Pista accessibile", è uno sci che consigliamo per sciatori intermedi e ottimi, che controllano già la guida condotta.

Punti positivi: Ottime performance generali Sci di carattere, buon vincolo per la categoria Stabilità in guida condotta Versatilità generale Guida eccellente in c...

Punti negativi: Galleggiamento in guida derapata a velocità elevata Richiede un certo bagaglio tecnico, soprattutto una capacità di controllo in guida condotta...

13.4/20
Rossignol Soul 7 HD [clicca]
Categoria : All Mountain 30/70

Il Soul 7 Rossignol fa parte degli sci Ripstick o H105 che mirano all'accessibilità in un contesto tecnicamente più complicato. Fuori pista, si è piacevolmente sorpresi dall'eccellente galleggiamento dello sci (facilitato da un pattino di 106mm e un rocker conseguente) e il lavoro muscolare dello sciatore si semplifica molto. La manovrabilità su neve fresca è molto buona. Piacevole per percorrere curve piccole su neve fresca con pendenze intermedie. Lo sci manca tuttavia di rigidità per imporsi su nevi difficili e per sentirsi sicuri su nevi compatte e pendenze forti... Per le stesse ragioni, ad alta velocità, il suo comportamento diventa imprevedibile e meno sicuro. Si ritrovano le stesse qualità e difetti su pista. La manovrabilità è eccellente, ma un'elevata flessibilità rende l'ancoraggio perfezionabile. Ad elevate velocità, lo sci trova difficoltà a seguire il percorso e tende a deviare. Occorre essere chiari : PROSKILAB™ seleziona e collauda i migliori sci del mercato con un elevato livello di esigenza. Arrivato ultimo in questa selezione esclusiva, il Soul 7 rimane comunque un ottimo sci che risponde perfettamente ai bisogni di un ampio pubblico di sciatori; in particolare gli apprendisti freeriders che ricercano uno strumento accessibile e rassicurante per scoprire tale disciplina.

Punti positivi: Elevata manovrabilità, ottima torsione Gradevole a velocità intermedia Galleggiamento ottimo su neve fresca ...

Punti negativi: Limitato nelle performance, manca di stabilità a velocità elevate Spatola molto flessibile che da l'impressione di frenare lo sci Manca l'ancoraggio...

13.3/20
Rossignol Experience 88 HD (Konect) [clicca]
Categoria : All Mountain 70/30

I tester hanno notato un miglioramento del comportamento dell'Experience 88 HD rispetto ai suoi predecessori. Lo sci è piacevole e rassicurante e l'adattamento immediato. Le prime discese sono delicate e piacevoli grazie ad un comportamento sano ed equilibrato. L'Experience 88 HD reagisce bene ed è docile. Lo sci adatto alla guida condotta è veramente piacevole su neve morbida.

Punti positivi: Comportamento sano, equilibrato Sci accessibile e tollerante Piacevole, specialmente su neve morbida Buona performance su pista Attitudine alla gu...

Punti negativi: Shape troppo stretto in vita per il freeride con una coda che disturba la torsione Riduzione delle performance, soprattutto su neve dura e pendii rip...

11.3/20
Rossignol Famous 8 [clicca]
Categoria : Pista Gran Turismo donna

Il Famous 8 di Rossignol ha un comportamento sano ed efficace che seduce i tester. Lo sci è globalmente piacevole, efficace, stabile, anche se si nota una riduzione dell'appoggio con guida in curva dinamica. Come per l'Intense 10 Dynastar a cui somiglia leggermente (anche se la sciancratura è diversa), l'esecuzione della curva è penalizzata dal rocker. L'esecuzione della curva richiede un impegno importante, non compatibile con la categoria. E' un peccato poiché in questo modo si riduce l'accessibilità, il confort e la manovrabilità dello sci. Il nostro parere sul Famous 8 è un po' offuscato poiché il comportamento è sano ma vi è un'inerzia nello slancio che lo rende poco ludico.

Punti positivi: Comportamento generale Stabilità e ancoraggio Versatilità su ogni tipo di neve...

Punti negativi: Inerzia nello slancio Manca di precisione Eterogeneità degli appoggi con guida in curva dinamica...

©2003-2017 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti