Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

58 sci testati dai professionisti

Ski Test 2017

Pista Evolution uomo

SKI TEST 2017

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

15.9/20
Dynastar Speed Zone 7 (Xpress) [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Lo Speed Zone 7 della Dynastar risponde in toto ai criteri di selezione PROSKILAB per il programma "Pista accessibile". Lo sci sedurrà gli sciatori con livelli tecnici deboli. La facilità di torsione ed esecuzione della curva, l'omogeneità della guida derapata, la tolleranza per gli errori di appoggio o posizionamento ne fanno un modello particolarmente sicuro per i principianti. Inoltre, aiuta lo sciatore a progredire verso guide più tecniche. La transizione verso la guida condotta avviene naturalmente. L'ancoraggio e l'esecuzione della curva mantengono la loro qualità con l'aumento del ritmo. La qualità del contatto con la neve e la delicatezza del suo comportamento lo rendono uno sci molto piacevole. Sci flessibile orientato all'accessibilità, limitato nelle guide più radicali, su neve dura, a velocità elevata o pendii ripidi. Ma ciò è normale visto che sono criteri che non corrispondono alla sua categoria. Lo Speed Zone 7 è uno sci eccellente per questa categoria. E' senza ombra di dubbio uno dei migliori sci del mercato per sciatori principianti ed intermedi che vogliono progredire nella tecnica, soprattutto per coloro che controllano le curve parallele e che desiderano scoprire la guida condotta.

Punti positivi: Sci che trasmette sicurezza, accessibile ai livelli tecnici più deboli Versatilità generale Qualità della guida derapata Eccellente contatto sci/ne...

Punti negativi: Sci flessibile consigliato a corporature medio/leggere Limitato nelle performance...

15.4/20
Rossignol Pursuit 600 basalt [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo
Migliore performance!

Migliore performance!
In questa categoria, si ricerca uno sci capace di permettere l'evoluzione degli sciatori principianti (curve, guida in frenata o derapata) verso guide più tecniche. Sono necessari quindi degli sci molto accessibili, con facilità di torsione, sicuri e omogenei in derapata, che richiedono poco sforzo fisico. Tali modelli devono essere in grado di mantenere un ritmo elevato (vincolo, stabilità) e assicurare la transizione verso la guida condotta o, il carving. Il Pursuit 600 Basalt non rispetta purtroppo la prima parte dell'accordo. Molto (troppo) performante e abbastanza rigido per la categoria, manca di accessibilità per i livelli tecnici ridotti. In particolar modo, lo sci è a disagio in derapata a velocità elevata. Giudicato dai tester come uno "sci eccellente" orientato alle performance, vincolo e vivacità notevole, richiede tuttavia un buon bagaglio tecnico e una prima esperienza nella guida condotta. Se il Pursuit 600 Basalt è poco a suo agio in questa categoria "Pista accessibile", è uno sci che consigliamo per sciatori intermedi e ottimi, che controllano già la guida condotta.

Punti positivi: Ottime performance generali Sci di carattere, buon vincolo per la categoria Stabilità in guida condotta Versatilità generale Guida eccellente in c...

Punti negativi: Galleggiamento in guida derapata a velocità elevata Richiede un certo bagaglio tecnico, soprattutto una capacità di controllo in guida condotta...

14.8/20
Elan Amphibio 80 ti [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

L'Amphibio 80 ti, sorprende per la facilità generale e l'omogeneità del suo comportamento, giudicato eccellente. Lo sci è molto versatile e a suo agio con tutti i tipi di guida e su curva. L'accessibilità è buona anche se in riduzione rispetto allo Speed Zone 7... Lo sci, intuitivo, richiede poca tecnica e trasmette sicurezza a sciatori intermedi. L'esecuzione della virata è semplice, la guida a velocità intermedia omogenea e piacevole. Alcuni tester hanno riscontrato una scarsa tenuta della presa di spigolo della coda in guida derapata, ma nulla di fastidioso. La transizione da una guida derapata verso una guida condotta è fluida, vero e proprio punto positivo del modello. La progressione dello sci è importante e il comportamento dello sci resta efficace nel complesso a velocità elevata all'interno di traiettorie strette. Tuttavia (in logica con il programma) è stato riscontrato un calo delle performance su neve dura a velocità elevata. A metà cammino tra il Dynastar (accessibile) e il Rossignol (mettendo l'accento sulle performance), l'Amphibio 80 ti, comporta un compromesso interessante. E' lo sci perfetto per sciatori intermedi che controllano le curve parallele e condotte derapate che desiderano evolvere verso la guida condotta.

Punti positivi: Accessibilità generale Tolleranza Versatilità Comportamento sano, senza sorprese, rassicurante...

Punti negativi: Riduzione dell'accessibilità rispetto ad altri modelli della selezione Manca di carattere Performance limitate su neve dura a velocità elevate...

14.7/20
Head Strong Instinct Ti [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

Le Strong Instinct Ti della Head si distingue come sci adatto ai livelli tecnici più deboli. In effetti, lo sci esegue facilmente le curve, le guide in derapata sono molto omogenee e sicure e la coda facilita la posizione in parallelo degli sci dopo un'entrata in spazzaneve. Un vero e proprio piacere per i principianti. Inoltre lo sci offre un confort eccellente e richiede poco impegno fisico. Molto versatile con 83 mm al pattino, lo sci è a suo agio su tutti i tipi di neve e, specialmente su neve morbida. Lo String Instinct Ti trasmette un senso di sicurezza ed è globalmente performante.Il vincolo e la guida condotta sono molto corrette per questa categoria. Lo sci è progressivo e faciliterà l'evoluzione degli sciatori verso guide più tecniche. I tester hanno tuttavia riscontrato una carenza di vivacità. Globalmente docile, lo sci trasmette poca energia a scapito del piacere di guida. La stabilità diviene più incerta a velocità elevata. Lo Strong Instinct Ti è una scelta eccellente per un'ampia clientela principiante o buona (di calibro medio-grande) alla ricerca di un modello versatile e omogeneo.

Punti positivi: Accessibilità Stabilità della guida Versatilità generale, confort su ogni tipo di neve Facilità di slancio ed esecuzione della curva Comfort ecce...

Punti negativi: Comportamento goffo, manca di vivacità Riduzione della stabilità...

13.7/20
Blizzard RC Ca [clicca]
Categoria : Pista Evolution uomo

Sci buono, l'RC Ca Blizzard manca di significativamente d'accessibilità per la categoria. Il modello è effettivamente più esigente rispetto ai modelli della concorrenza. I tester hanno riscontrato una coda rigida che si oppone alla torsione dello sci in derapata a velocità ridotta e che penalizza l'accessibilità agli sciatori principianti. Lo sci è globalmente efficace in guida condotta a ritmi elevati. In questo settore mostra tutte le sue qualità. Il comportamento è sano e senza sorprese. La rigidità della coda permette l'ancoraggio e l'accelerazione alla fine della curva. E' uno sci che aspira alle grandi curve. Tuttavia, richiede il riposizionamento alla fine della curva (disequilibrio posteriore). Sci rigido e performante, l'Rc Ca non è uno sci che consigliamo ai livelli iniziali. E' in effetti uno sci esigente, che converrà a uno sciatore intermedio con tecnica elaborata, capace di controllare la guida condotta.

Punti positivi: Performance generali in guida condotta Ancoraggio e stabilità in curve ampie Comportamento sano Sci rapido che richiede accelerazione...

Punti negativi: Sci esigente, troppo performante per la categoria Coda dura che penalizza la guida in derapata a velocità ridotta Esigente in curve strette...

©2003-2017 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti