Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
SKI TEST
Un'etica senza compromessi
L'unico ski test professionale che rifiuta contratti pubblicitari con i fabbricanti.

58 sci testati dai professionisti

Ski Test 2017

All Mountain 50/50

SKI TEST 2017

Clicca sul nome del modello per vedere la scheda del test

16.9/20
Völk Mantra [clicca]
Categoria : All Mountain 50/50
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
Con diverse nomine come "Miglior sci" ottenute in questi ultimi anni, il Mantra proposto da Völkl fa parte dei migliori sci del mercato in questa categoria. Mantiene la sua posizione quest'anno, malgrado una concorrenza rude su tale segmento molto promettente. Lo sci non sembra cambiato dall'anno scorso, e conferma la sua qualità principale: una versatilità pista/fuoripista assolutamente sorprendente! Su pista, il Mantra mostra un carattere vivace e ludico. L'entrata in curva è facile e rapido, e da un senso di grande leggerezza sotto i piedi. La guida in curva è eccellente su tutti i punti di vista. Un ottimo vincolo permette di lanciarsi su neve dura e in pendenza senza paure. Facile nell'entrata in curva, tollerante ( basta non sciare troppo in avanti) permette facilmente il passaggio da una guida condotta ad una guida in derapata, è uno sci molto accessibile e confortevole che non richiede un impegno fisico o tecnico troppo importante. E' possibile sciare in modo impegnativo o tranquillamente... Lo sci conferma l'eccellenza del suo comportamento e la semplicità fuori pista, dove resta stabile in neve con crosta o irregolare. Il galleggiamento su neve profonda resta eccellente e la torsione molto semplice, anche in nevi trasformate. Il Mantra si rivolge ad un ampio pubblico di sciatori. Da un lato, grazie all'accessibilità, permetterà agli sciatori di livello intermedio a buono di progredire su pista e fuori pista. Dall'altro, l'elevata versatilità soddisferà gli sciatori agguerriti che ricercano un lasciapassare per tutti i terreni.

Punti positivi: Carattere vivace e ludico Sci semplice, tollerante, leggero sotto i piedi Vincolo e stabilità Facilità nelle transizioni condotte/scivolate/derapat...

Punti negativi: Manca di stabilità ad elevata velocità...

16.8/20
Zag H95 [clicca]
Categoria : All Mountain 50/50
Raccomandato dai collaudatoriRaccomandato dai colladuatori!
L'obiettivo di PROSKILAB™ è di testare una selezione ridotta dei migliori sci disponibili sul mercato, e in modo comparativo. Zag era nel mirino da qualche anno e abbiamo deciso dopo discussione con il marchio d'integrare l'H95 nel test 2017. Occorre constatare che si è dimostrato un'ottima scelta poiché il modello ha entusiasmato i collaudatori. E' infatti raro che i discorsi marketing dei marchi siano coerenti con il comportamento degli sci. Per quanto riguarda l'H95, Zag annuncia presuntuosamente "Offritevi il lusso di non scegliere: collezionare curve impegnative su pendii ripidi, galleggiare su polverosa di una foresta o fare carving su pista... l'H95 sa fare tutto!". E bene, tale promessa è stata mantenuta! l'H95 è effettivamente uno sci performante e molto versatile, che risponde in modo preciso alle richieste della categoria "All Mountain 50/50" dove si cerca uno sci a suo agio su pista e in freeride. Il comportamento generale è buono, con una forte enfasi sulla performance. I tester hanno particolarmente apprezzato la sua rigidità che gli permette di essere a suo agio in guida condotta su pista, d'impegnarsi in vicoli ripidi ottimizzando il passaggio nella neve in crosta. Lo sci è ideato per le elevate velocità, l'ancoraggio e l'imperturbabilità nella guida in curva. E' piacevole su curve ampie, su pista e al di fuori. Lo sci resta accessibile e "da fiducia" , e occorre notare che l'H95 è uno sci basato sull'efficacia, ideato per andare veloce e a suo agio in guida condotta rispetto alla guida in derapata. L'accessibilità non è il suo forte e non è il modello ideale per le guide tranquille per le quali è preferibile un Mantra o uno Stormrider. I tester non hanno esagerato definendo tale sci "geniale", "ottimo sci", "super sci"... I superlativi erano all'ordine della giornata. A nostro avviso si tratta di un'ottima scelta per i freeriders sportivi che hanno un buon bagaglio tecnico e che vogliono uno strumento particolarmente performante su qualsiasi terreno.

Punti positivi: Eccellente performance generale Ancoraggio Eccellente comportamento su curve ampie Galleggiamento su polverosa...

Punti negativi: Sci rigido che ama raggiungere elevate velocità, meno a suo agio a velocità inferiori e nella guida in derapata Più esigente su curve strette...

15.3/20
Stöckli Stormrider 97 [clicca]
Categoria : All Mountain 50/50

Performante e allo stesso tempo versatile, confortevole e "ben equilibrato", lo sci si distingue per la sua omogeneità. Vero e proprio coltellino svizzero, adatto su tutti i terreni e per tutti i tipi di guida senza distinguersi per una disciplina in particolare. Richiede poco impegno, anche se l’entrata in curva non è immediata. Ma una volta iniziata la curva, le guide sono serene, il vincolo eccellente, grazie ad una coda rigida. Fuori pista, si presta facilmente alla torsione su neve profonda. Il passaggio nella neve in crosta e in nevi difficili si dimostra all'altezza della categoria. Quando si aumentano il numero di curve, ad elevata velocità o su pendii ripidi, lo sci resta efficace, anche se è meno a suo agio di un H95, o un Mantra. Ancora una volta, i tester non sono stati a corto di complimenti per definire lo sci come: "ottimo", "buono". Versatile e, allo stesso tempo accessibile e progressivo, Lo Stormrider invita lo sciatore intermedio a migliorare la sua tecnica. Consigliamo tale modello agli sciatori buoni che vogliono migliorare su pista e fuori pista e agli sciatori ottimi che privilegiano la versatilità su tutti i terreni.

Punti positivi: Sci omogeneo ed equilibrato Comfort e sensazione di piacere generale Tollerante e delicato Eccellente versatilità pista/fuori pista...

Punti negativi: Alcuni tester hanno segnalato una carenza di carattere...

15.1/20
Nordica Enforcer 93 (flat) [clicca]
Categoria : All Mountain 50/50

Mentre il mercato italiano si rivolge maggiormente al racing piuttosto che al freeride, Nordica l'anno scorso ha sorpreso positivamente i Tester PROSKILAB™ con l'Enforcer. Questo modello sta diventando un vero e proprio riferimento della categoria All Mountain Fat (categoria denominata All mountain 30/70 da PROSKILAB™). Lo sci si era aggiudicato il premio "Miglior sci" nella categoria All Mountain 30/70, riconquistato quest'anno ! E' stata testata una versione più stretta e versatile con una larghezza di 93 mm al pattino (invece di 100 mm di suo fratello maggiore) che lo posiziona in questa categoria 50/50. Questo modello era stato già testato a Gennaio 2016 con esito positivo ai fini dell'integrazione al test PROSKILAB. L'Enforcer 93 mantiene la maggior parte delle qualità di suo fratello maggiore, in particolare un'elevata accessibilità, un adattamento immediato, un comportamento efficace e al contempo docile e affidabile. La qualità del contatto sci/neve è eccezionale. Lo sci è molto delicato e stabile e dona un elevato piacere, soprattutto su neve morbida. I tester hanno tuttavia riscontrato una mancanza di carattere e vivacità, dovuta in parte ad una coda che manca di nervosismo. Il comportamento tende a degradarsi e diventa più incerto ad elevata velocità. Fuori pista, lo sci si mostra competente ed efficace nel complesso, malgrado un pattino ridotto di dimensioni rispetto alla concorrenza. Grande piacere generato dall'efficacia generale, dal confort su tutti i tipi di neve e dalla docilità e delicatezza del suo comportamento. L'Enforcer 93 è uno sci eccellente che consigliamo agli sciatori dal livello medio a buono che privilegiano la guida fluida rispetto a traiettorie molto aggressive.Questo modello, a suo agio e rassicurante su tutti i tipi di terreno, lascerà tutti a bocca aperta. Non possiede tuttavia il carattere di suo fratello maggiore che rappresenta una migliore alternativa per i freeriders di elevato livello.

Punti positivi: Comportamento pulito e docile Elevata accessibilità Comfort, sci delicato Sci rassicurante...

Punti negativi: Manca di carattere e di risposta Performance a ritroso ad elevata velocità...

14.7/20
Scott Sage [clicca]
Categoria : All Mountain 50/50

Sage della Scott è il nuovo nome di Sagebrush testato l'anno scorso da PROSKILAB. Lo sci non sembra essersi evoluto e mostra un comportamento simile al modello precedente già testato. Il Sage rassicura immediatamente gli sciatori meno esperti. Il comportamento è sano, intuitivo, lo sci è stabile e da confidenza. Tollerante, perdona facilmente gli errori di posizione e appoggio. Le performance sono corrette se non si esagera con i ritmi. Il Sage si infila ovunque con grande facilità, grazie ad un'ottima ammortizzazione del terreno e, il tutto richiedendo il minimo sforzo fisico allo sciatore. Nonostante un comportamento sano e il piacere trasmesso allo sciatore, i tester hanno constatato una leggera mancanza di vivacità e vincolo. La flessibilità dello sci, che ne garantisce l'accessibilità, si percepisce ad elevate velocità dove si nota un degrado del comportamento, soprattutto su neve compatta. Il Sage Mira all'accessibilità e al confort. E' uno sci ideale per scoprire il fuori pista, campo nel quale trasmette facilità e sicurezza. Gli sciatori più agguerriti si rivolgeranno senza dubbio verso uno sci più rigido e incisivo come l'H95 o il Mantra.

Punti positivi: Versatilità pista/fuori pista Accessibilità Attitudine ad ogni tipo di terreno Attitudine alla torsione Equilibrio ...

Punti negativi: Manca di carattere e vivacità Sci pesante Manca di vincolo...

14.6/20
Dynastar Cham 2.0 97 [clicca]
Categoria : All Mountain 50/50

Il Cham 2.0 97 della Dynastar è uno sci che sorprende grazie al suo comportamento particolarmente manovrabile su pista e fuori pista. Su pista, il comportamento è ottimo. Lo sci è piacevole, manovrabile, e facilita la guida. L'entrata in curva è facile e lo sci tende in modo naturale alla chiusura delle curve. Risponde bene (nonostante un rocker posteriore leggero) ed è particolarmente vivace e a suo agio nelle curve strette. Il comportamento tende a degradarsi quando si aumenta il ritmo, la stabilità e la precisione. Il comportamento in freeride è corretto, ma in diminuzione rispetto ai leader del settore. Se il galleggiamento su polverosa non è eccezionale, lo sci è avvantaggiato per la sua manovrabilità. Il Cham 97 merita il suo posto in questa selezione PROSKILAB™. E' uno sci che consigliamo a sciatori di livello intermedio a buono che privilegiano la manovrabilità e il senso di piacevolezza a velocità intermedie.

Punti positivi: Buona presa Piacevole e semplice su pista Torsione Vivace, risposta buona ...

Punti negativi: Performance limitata ad elevata velocità Comportamento fuori pista a ritroso Galleggiamento su neve profonda...

©2003-2017 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti