Sport-Invernali.com
Home page ||||||||
Registrati alla newsletter "Last minute" Registrati alla newsletter informativa
Guida delle stazioni
Top 10 delle Stazioni
Alta Badia

Bormio

Courmayeur

Gressoney la Trinité

La Thuile

Livigno

Madonna di Campiglio

Sestriere

Val Gardena (Gröden)

Val Thorens

Affitti montagna e sci
Ricerca rapida
Destina
zione
  Regione, Stazione, ...

Astuzia: Si possono scrivere anche solo le lettere iniziali del nome ricercato.
Periodo dal (gg/mm/aaaa)
al (gg/mm/aaaa)
Tipologia
Numero di persone
Ai piedi delle piste da sci
Camino
Vasca idromassaggio
Ricerca avanzata

Offerte affitti montagna

Tutte le case vacanza


La vostra casa vacanze meno cara, in diretta con i privati
Meteo
Bollettini neve
Ski Test
Lo Ski Test ProSkiLab™ 2017

Tutti gli sci Uomo

Slalom

Performance Pista

Pista Gran Turismo uomo

Pista Evolution uomo

Gigante

All Mountain 70/30

All Mountain 50/50

All Mountain 30/70

Tutti gli sci Donna

Pista Gran Turismo donna

Pista Evolution donna

Tutti gli sci per marchio

Fischer

Dynastar

Rossignol

Völk

Elan

Stöckli

Blizzard

Head

Nordica

Scott

Zag

Black Crows

Vedere tutti gli ski test

Forum
Altri forum su skiforum.it
News sciare
Forum degli sciatori italiani
Forum attrezzatura, scelta e manutenzione
Mondo telemark
Reportage
Cortina d'Ampezzo
Tendenze skiwear 2011 -12
Freestyle
Tutti i reportage
Monginevro
Stazioni eco-sostenibili
L'igloo alloggio insolito
Lo sci alpinismo
Nuove discipline di discesa
Soccorritori alpini
La gestione della neve
L'Alpe d'Huez
Primi passi
Verbier
Skicross
Dietro le quinte di una stazione
Kozuf - Macedonia
La Grave - La Meije
I formaggi delle Alpi
Ischgl
Val Gardena
Caucaso
Chamonix
Eliski in Turchia
Lake Louise
Les Arcs 2000
Les Contamines Montjoie
Val d'Isère
Vallée Blanche
Lo zaino ABS
Sci Avventura
Lo sci in tutto il mondo
Eliski
Lezioni sci
Tutti i corsi
Tecniche di base
Le risalite
La postura di base
La curva breve
La curva condotta
Sciare in parallelo
Sciare con le gobbe
Sciare sulla neve ghiacciata
Sciare sulla neve polverosa
Lo scodinzolio
Lo stem
L'inversione di spigolo
Lo spazzaneve
La derapata
L'attraversamento
Materiale
Consigli abbigliamento
Consigli attrezzatura
Consigli
Sicurezza in montagna
Valanghe
Directory
Tutti i siti della directory
Affitto e vendita materiale
Fauna e flora
Foto di montagna
Guide alpine
Heliski
Maestri di sci
Sci club
Scuola di sci
Sport invernali
Stazione sciistica
Via Ferrata
Extra
Glossario sci snowboard
Sfondi per desktop

Lezioni di sci online di Sport-invernali.com
CORSO DI SCI ALPINO: SCIARE SULLA NEVE GHIACCIATA
La neve ghiacchiata
Imparate a reperire sulla pista le zone ghiacciate, per evitare di farvi sorprendere. Il più delle volte, queste sono localizzate in zone che sono alternativamente all'ombra ed al sole. Quando sciate su questo tipo di neve, è meglio evitare di girare e mantenere una pressione regolare sullo sci di appoggio. Ciononostante, se dovete effettuare una curva, due strategie sono possibili:
Appoggio "esplosivo"
Questo metodo richiede una buona base tecnica ed una capacità a dosare l'appoggio e l'angolo di presa di spigolo in funzione delle caratteristiche della neve. Il metodo consiste nel marcare fortemente l'appoggio durante la fase iniziale della curva grazie ad una flessione/estensione pronunciata. Langolo di presa di spigolo non deve essere troppo grande, a causa del rischio di far derapare lo sci, ma sufficiente per assicurarsi l'aggancio sulla neve.

È un pò come il "lascia o raddoppia": l'appoggio più marcato sugli spigoli fornisce un maggiore aggancio allo sci, ma, d'altra parte, se questo derapa, il rischio di squilibrio è più importante...
Appoggio regolare
Si tratta, inversamente, di limitare al minimo gli spostamenti dell'appoggio per evitare di far partire repentinamente gli sci. La derapata è anticipata e controllata. La guida degli sci e la fase di alleggerimento/appoggio della curva devono essere rispettivamente la più moderata possibile e molto ridotta.
Consigli vari
Fate affilare gli spigoli dei vostri sci.

Optate per una posizione molto piegata, con il busto dritto. Avrete così un equilibrio migliore e l'aggancio degli sci sulla neve sarà migliore.

Istintivamente, non utilizzerete la tecnica dello stem. Avrete bisogno di entrambi gli sci in appoggio, perchè se quello a valle scivola via, il vostro appoggio deve trasferirsi immediatamente sullo sci interno, almeno temporaneamente.

Non tenete i vostri sci troppo lontani l'uno dall'altro. In effetti, se uno dei due dovesse derapare, rischiereste la spaccata.

Anticipate la derapata dello sci d'appoggio (a valle) piuttosto che temerla. Non appena questo scivola, riducete l'appoggio (che deve essere ben ripartito slla suola dello scarpone) per trasferirlo sullo sci a monte, aspettando che il primo ritrovi nuovamente stabilità. Se scivola troppo lontano, riducete l'angolo di presa di spigolo del vostro secondo sci per accompagnarlo.

Lavorate la tecnica della derapata.

©2003-2017 AKENA Technologies - Tutti i diritti riservati Info società | Contatti